La Morte da cui si può far ritorno

cuorefvLa Morte Cardiaca Improvvisa, detta anche Arresto Cardiaco, è la situazione in cui il cuore improvvisamente e senza preavviso si ferma e il sangue non viene più pompato nel resto del corpo. Essa è responsabile della metà di tutte le morti per causa cardiaca.

La morte improvvisa si verifica quando c’è un malfunzionamento del sistema elettrico del cuore.  La causa più frequente di arresto cardiaco è un disturbo del ritmo cardiaco o aritmia chiamata Fibrillazione Ventricolare (FV). Il cuore ha un sistema elettrico che genera il battito cardiaco, causando la contrazione in modo ritmico e regolare. Quando c’è la contrazione, il sangue viene pompato in tutto il corpo. Ma nella Fibrillazione Ventricolare, i segnali elettrici che controllano l’attività di pompa del cuore, improvvisamente diventano rapidi e caotici. Di conseguenza, i ventricoli cominciano a tremare, fibrillano, invece di contrarsi e non pompano più il sangue dal cuore al resto del corpo. Se il sangue non può arrivare al cervello, questo rapidamente soffre e la persona perde la coscienza in pochi secondi e muore.

Ma questa è una morte da cui si può tornare indietro!

Se infatti qualcuno interviene immediatamente con il massaggio cardiaco e la respirazione bocca – bocca in modo da garantire l’ossigenazione del cervello e se vi è disponibile un defibrillatore per erogare uno shock elettrico che ripristini il ritmo regolare del cuore, la persona, che era morta, torna in vita.

Oltre il 70% delle vittime di Fibrillazione Ventricolare muore prima di raggiungere l’ospedale perché non c’è nessuno in grado di intervenire con immediatezza.

Non c’è bisogno di essere medici o infermieri per poter salvare dalla morte una persona colpita da arresto cardiaco improvviso. Chiunque può farlo e non ci sono limiti di età.

E’ sufficiente partecipare ad un CORSO BLS-D.

Il corso BLS-D serve ad apprendere, in teoria e nella pratica, come :

       Riconoscere un arresto cardiaco

       Praticare il massaggio cardiaco esterno

       Effettuare la respirazione bocca – bocca

       Applicare ed usare il defibrillatore

       Porre il paziente nella posizione laterale di sicurezza

       Eseguire le opportune manovre, in caso di soffocamento da ingestione di      corpo estraneo

Il corso insegna ad intervenire sia sugli adulti che sui bambini ed i lattanti.

I Corsi BLS-D erogati da DOVIMED, Centro di Formazione della Salvamento Academy, consentono il conseguimento del  BREVETTO legalmente riconosciuto, valido due anni, che dà CREDITI FORMATIVI SCOLASTICI ed è richiesto per  varie tipologie di Assunzioni  e Concorsi Pubblici (FF.AA., Polizia, Protezione Civile, VV.FF., Associazioni Sportive ecc.)

Gli Istruttori Salvamento Academy sono gli unici attualmente nel mondo  abilitati ad addestrare anche  persone non vedenti o ipovedenti ed hanno la qualifica di “Tutor d’aula” dell’Università degli Studi Tor Vergata di Roma.

Garanzia

Se al termine del corso BLS-D qualche partecipante non dovesse essere ritenuto idoneo al conseguimento del BREVETTO, ha diritto a partecipare gratuitamente ad un secondo corso, in una data a sua scelta tra quelle programmate dalla DOVIMED.

Vi è inoltre l’opportunità, per tutti coloro che hanno conseguito il BREVETTO presso DOVIMED, alla fine del primo anno dopo il corso, di partecipare gratuitamente ad un nuovo corso di riqualificazione.

Supporto e consulenze

DOVIMED non lascia mai soli i propri allievi. Dopo il conseguimento del BREVETTO, i nostri Istruttori rimangono sempre a disposizione per eventuali richieste di chiarimenti e consulenze.

DOVIMED organizza anche Corsi sulle Manovre di Disostruzione e Primo Soccorso Pediatrico.

Il costo del Corso BLSD è di € 90,00 a persona.

Sconti e convenzioni particolari per gruppi ed associazioni.

Per il  Calendario Corsi BLSD clicca qui

Per informazioni ed iscrizioni: 

DOVIMED   Tel. / fax  0761 570514           

Cell. 335 6937393, 334 3426817            

dovimed@dovimed.it         

corsiblsd@dovimed.it                                                         

www.medicalbiz.it

NB.: Possono  essere  richiesti  anche  corsi a domicilio per un minimo di 6 partecipanti.

 

 

 

 

mag 8, 2014 | Pubblicato da inApprofondimenti | 0 comments

Inserisci un commento